COMUNICATO STAMPA RIBOLLA E PECCE (LEGA): IL COMUNE INVESTA NELLA POLIZIA LOCALE

Il Comune di Bergamo, nel bilancio di previsione in discussione in questi giorni in Consiglio, ha previsto solo 145.000 euro nel 2017 per investimenti in sicurezza e polizia locale - dichiarano Alberto Ribolla, capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale e segretario cittadino, e Luisa Pecce, Consigliere Comunale - mentre nel 2018 e nel 2019 non ha previsto alcuna spesa di investimento.

La Polizia Locale riveste un ruolo di fondamentale importanza ed è dunque necessario garantire le giuste risorse affinché abbia mezzi adeguati per svolgere le sue delicate funzioni.

Prendiamo inoltre atto che il Comune di Bergamo non ha ottenuto fondi dai bandi regionali (7,6 milioni di euro) per videosorveglianza e sicurezza; relativamente a tali bandi, sono stati finanziati 253 progetti, 140 di videosorveglianza e 113 relativi a nuovi strumenti per gli agenti delle polizie locali; tra quelli ammessi, risultano molti capoluoghi di provincia (Milano, Lodi, Mantova, Brescia, Sondrio); per la Provincia di Bergamo sono stati stanziati 1.003.687,49 euro e sono stati finanziati 33 progetti che interessano 62 comuni. Evidentemente - concludono Ribolla e Pecce - i risultati sui bandi non sono così brillanti in tutti i settori, visto che, tra l'altro, il Comune non ha ottenuto fondi nemmeno dal bando statale per l'edilizia scolastica e, per i finanziamenti europei, solo 101.000 euro nel 2016 (e 60.000 per il 2017).

Per questi motivi - concludono Ribolla e Pecce - abbiamo presentato un ordine del giorno, in allegato, per chiedere che vengano previsti degli specifici finanziamenti a tale scopo, per gli anni 2018 e 2019.

 
Data 21-03-2017 00:00:00
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per assicurarti una migliore esperienza di utilizzo Approfondisci.
DMC Firewall is a Joomla Security extension!