Nota stampa : c'è chi odia "Bèrghem"

La Giunta Gori  ricorre addirittura alla scusa di Expo 2015 per giustificare il solito tira e molla di rito e cambiare i cartelli che all’entrata della città segnalano anche la dicitura Berghèm.

Magari solo per ridurre le dimensioni o per posizionare diversamente la scritta del toponimo storico, si andrà incontro ad una spesa inutile e che peserà sugli esangui bilanci del Comune di Bergamo per una cifra consistente, di migliaia di euro.

Per giustificare la rimozione dei precedenti cartelli ed evitare di essere tacciata di becera ideologia, la Giunta Gori pensa ad un “riordino generale “ della cartellonistica. Le indicazioni stradali già in loco possono realmente essere migliorate ma non hanno bisogno di un intervento radicale.

Per questo “riordino” quanto pagheranno i bergamaschi, ormai con le tasche vuote e ogni giorno di fronte a nuove urgenze, calcolando che ogni cartello di dimensioni medie costa centinaia di euro? Quanti tabelloni verranno rinnovati, per far finire nel mazzo anche quelli con la dicitura in lingua locale?

Da chi amministra ci si aspetta il buonsenso di capire davvero quali sono le priorità e quali gli sprechi da evitare per una città come Bergamo che sta ogni giorno di più cadendo nel degrado. Ci si aspetta anche che non si sacrifichino più, a causa di sciocche ripicche pregiudiziali, i valori della lingua e della cultura locali.

 Per la cronaca ricordo che all’epoca, per rinnovare una dozzina di cartelli all’entrata della città, l’Amministrazione Tentorio non aveva speso neppure un euro grazie alla donazione di circa 5.000 euro da parte di un privato cittadino.

Luisa Pecce (Consigliere Lega Nord)

Data 18-11-2014 17:46:38
Condividi
FaceBook  Twitter  

Cerca

Prossimi eventi

Nessun evento in programma

Link in evidenza

  Lega Nord - Sito Federale
www.leganord.org

  Lega Nord - Sito Provinciale
www.leganordbergamo.org

Alberto Ribolla

  Alberto Ribolla
CAPOGRUPPO IN CONSIGLIO COMUNALE
www.ribolla.org
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per assicurarti una migliore esperienza di utilizzo Approfondisci.
Our website is protected by DMC Firewall!