PALAZZO FRIZZONI, VIA LIBERA AL POTENZIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

Il consiglio comunale di Bergamo nei giorni scorsi ha approvato la delibera relativa al potenziamento del sistema di videosorveglianza. “Con il via libera da parte della maggioranza – commenta Alberto Ribolla, capogruppo Lega Nord a Palazzo Frizzoni – le telecamere passano dalle 81 attuali (più altre quattro per la sorveglianza ambientale) a 130. Si tratta del secondo intervento di potenziamento effettuato da questa amministrazione comunale, che nel 2010 aveva già aumentato di 19 unità il sistema di videosorveglianza”. “L’obiettivo della Lega Nord – prosegue il capogruppo – è installare telecamere in ogni punto della città e anche sugli autobus, in modo tale da poter dare una risposta sempre più adeguata alle esigenze della sicurezza urbana dei nostri cittadini. Il sistema di videosorveglianza, infatti, in un momento in cui le risorse per assumere nuovo personale sono sempre più esigue, funziona come ottimo deterrente ed è uno strumento utile ad assicurare interventi tempestivi”. “Sull’argomento, tuttavia – fa notare Ribolla – il centrosinistra sembra non avere ancora le idee ben chiare: in fase di votazione, infatti, i rappresentanti del Pd si sono astenuti, mentre Sel ha espresso la propria contrarietà al potenziamento del sistema. Unica nota positiva è che almeno, rispetto a qualche anno fa, il Pd ha poi cambiato idea: ricordiamo infatti che all’epoca della Giunta Veneziani la sinistra protestò per l’installazione delle prime telecamere”.

Data 19-12-2013

Leggi tutto...

Condividi
FaceBook  Twitter  

"BERGAMO-ROMA, BIGLIETTO DI SOLA ANDATA PER I NOSTRI SOLDI". I MANIFESTI DELLA LEGA NORD IN CITTA'

"I soldi di Bergamo, biglietto di sola andata a Roma". Recitano così i manifesti che da mercoledì saranno affissi in città dalla Lega Nord.
"Si tratta - spiega la segretaria cittadina della Lega Nord Luisa Pecce -
di un modo per denunciare per l'ennessima volta il ladrocinio messo in atto da Roma ai danni dei Comuni del Nord. I numeri d'altra parte parlano chiaro: quest'anno i cittadini bergamaschi verseranno allo Stato centrale 285 milioni di Irpef e mentre altri 85 milioni di euro sono congelati a Roma per via del Patto di stabilità. E cosa riceverà Bergamo dalla Stato? Nulla. Per la prima volta nella storia di Palazzo Frizzoni, infatti, i trasferimenti dallo Stato si sono azzerati e anzi, sarà il Comune di Bergamo a versare due milioni di euro a Roma. Dal Fondo di solidarietà comunale riceveremo 11 milioni di euro, mentre l’importo che ci verrà forzatamente trattenuto dai versamenti Imu ammonta a 13 milioni e 600 mila euro. Siamo di fronte ad una vera e propria ingiustizia, di  fronte alla quale non possiamo tacere e non reagire».



Leggi tutto...

Condividi
FaceBook  Twitter  

PUT, VIA LIBERA AGLI ORDINI DEL GIORNO DELLA LEGA NORD

La terza Commissione consiliare nei giorni scorsi ha dato il via libera ad una serie di ordini del giorno relativi al Piano Urbano del Traffico, presentati dal gruppo Lega Nord. "Si tratta di proposte che nascono per dare risposte alle esigenze dei residenti di alcune zone della città, che ci hanno segnalato disagi relativi alla viabilità. Siamo soddisfatti - dichira Alberto Ribolla, capogruppo Lega Nord - che la commissione consiliare abbia accolto tali proposte che rappresentano una soluazione concreta alle problematiche che sono state segnalate in alcune vie".

Data 14-12-2013

Leggi tutto...

Condividi
FaceBook  Twitter  

Cerca

Prossimi eventi

Nessun evento in programma

Link in evidenza

  Lega Nord - Sito Federale
www.leganord.org

  Lega Nord - Sito Provinciale
www.leganordbergamo.org

Alberto Ribolla

  Alberto Ribolla
CAPOGRUPPO IN CONSIGLIO COMUNALE
www.ribolla.org
Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per assicurarti una migliore esperienza di utilizzo Approfondisci.
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd